Incontri online: esperienza personale della redazione ELLE

Contenuti

Dove trovare un fidanzato, un uomo di sogni, amici e amanti con una fantasia —  prova Tinder, OkCupid, eHarmony, Tagged e altre risorse di incontri

Le capacità di datazione nei club e nelle biblioteche sono quasi perse nella società moderna. Non ci sono alternative offline. Nel sottosuolo? Non farmi ridere. Negli ingorghi? Wow. Lontano? Sì, naturalmente. Al lavoro? Haha. L’unico amico sempre pronto ad aiutarti a migliorare la tua vita personale — il tuo smartphone, sul quale devi solo installare diverse applicazioni popolari (e gratuite!). Senza dimenticare quel Tinder oggi — L’aggregatore di appuntamenti n. 1, gli editori di ELLE hanno scoperto quali altre risorse online possono diversificare la vita in modo rapido ed efficiente con gli appuntamenti — e anche portare all’altare.

Di solito penso a siti di incontri e app in inverno o in autunno. — quando il tempo interferisce con il desiderio di uscire dall’ufficio o dall’appartamento e fare conoscenza offline. Tuttavia, ci sono due applicazioni che visito durante tutto l’anno. — questi sono Tinder e OkCupid. La loro popolarità internazionale mi offre intrattenimento ovunque nel mondo..

Queste sono, sai, acquisto viagra soft tabs cose completamente diverse — sfogliando i profili di Tinder’e in Russia (di solito imposto il raggio della location 50 km) o in Europa. I compatrioti con più di 30 anni (i candidati più giovani raramente mi interessano) sembrano estremamente noiosi — e il viso, l’espressione degli occhi e il modo di vestirsi. Mi sento male dopo la decima foto — richiede foto o video terapia immediata alla maniera di un dipinto «SuperMike». E a quanto pare, per gli uomini russi alla ricerca della propria impresentabilità non è affatto un segreto, così tanti mettono sui loro avatar invece della propria fisionomia una specie di cane con la birra (senso dell’umorismo!), E quelli che vengono dalle regioni più a sud (lo so per esperienza) si sforzano di sostituire se stessi un ritratto di Jason Statham. Per me oggi, la domanda principale per i russi maschi è: perché non sai come avere un bell’aspetto? Dove e come perdi la tua età a 30 anni, il tuo sorriso e i tuoi capelli?

Ma la lamentela principale contro gli uomini russi è che anche se ne hai un centinaio «partite» un giorno, nessuno ti scriverà. Perché sono seduti lì? Sono perplesso.

Ma all’estero, Tinder diversifica sempre il mio tempo libero. In Europa, gli uomini dopo i 30 anni stanno solo entrando nella fase giusta e non sono interessati alla voglia di comunicare. Trova un’opzione per una pausa caffè, una cena o una passeggiata tra i canali di Venezia — sputa e basta. È vero, finora, senza nessuna delle opzioni, non volevo vivere un’esperienza più seria delle passeggiate e delle avventure cognitive..

Contrariamente alla credenza popolare, OkCupid è diventato l’aggregatore di appuntamenti più veloce per me. Il primo abbonato era una spogliarellista nera capricciosa che viveva a Kuntsevo, che si offrì immediatamente di andare da lui per conoscerlo meglio. L’ho bombardato con emoticon in risposta, ma l’inizio è stato stimolante. Ora (4 mesi dopo l’installazione dell’applicazione) vado regolarmente a colazione con uno studioso di Shakespeare interessante, anche se anonimo, incontro un bellissimo australiano per la pratica della lingua e ogni giorno sempre più brama per un americano brutale, completamente ricoperto di tatuaggi e che mi manda un foto al giorno (sotto la vita, i vestiti sono tenuti castamente per il momento) — in modo da non ridurre il grado di passione. Le offerte di altre persone scorrono come un fiume, quindi fino alla primavera avrò sicuramente qualcosa da fare. La geografia della risorsa è infinita, anche se qui ci sono degli svantaggi: una categoria separata di aspiranti donne pubblica i propri ritratti all’asilo, foto con bambini o ragazze indistinte — Vai a capire chi è lei per lui? Conclusione: OkCupid non è noioso — l’applicazione non limita l’utente alla regione di ricerca, ci sono più opzioni, oltre a suggerimenti espliciti e buffi mostri.

Non sto ancora cercando una relazione seria. — oppure non credo nella possibilità di trovarli su Internet. Tuttavia, su indicazione della redazione, mi sono iscritto alla risorsa più conservatrice — eHarmony. Il desiderio è verde, secondo me. Non solo ci vogliono soldi per registrarsi, questo magnaccia online è pronto a divorare il tuo cervello inviando questionari standard a me e ai miei abbonati. Forse, quando una vecchiaia tranquilla si profila all’orizzonte, troverò qualcuno lì per le partite serali a scacchi. Per me, eHarmony non è in grado di fare di più.

Ok, ad essere sincero, ho trovato l’uomo dei miei sogni sul sito web di un altro paese. Un’amica mi ha dato un abbonamento a un sito di incontri danese perché vuole che viva accanto a lei a Copenaghen. Sembrava uno scherzo carino, anche se ho un debole per le bionde nordiche con occhi d’acciaio e labbra sottili sempre e ovunque. Quello che voglio dire: il clima costiero del paese settentrionale, l’ecologia ideale, l’assenza di guerre, i problemi e l’eccellente qualità dell’acido omega hanno annullato i cambiamenti legati all’età per gli uomini danesi. A 40 anni assomigliano ai nostri ventenni (cosa che non si può dire, a proposito, dei loro connazionali, che disprezzavano prendersi cura di se stessi, come i nostri uomini). Niente competizione — Sono stanco di scegliere, sfogliare questionari in danese (la maggior parte passa facilmente all’inglese dopo essersi incontrati) e fotografie di corpulenti vichinghi. Beh, mi sono innamorato, ovviamente. Finora, un bel po ‘, ma presto capirò se vale la pena passare a una fase più seria — tra una settimana abbiamo il nostro primo appuntamento.

Nadezhda Strelets, direttore dei contenuti, Elle.ru

Puoi lamentarti quanto vuoi che una ragazza perbene non abbia assolutamente alcun posto per incontrare uomini normali, mentre rifiuta metodi cinici come i siti di appuntamenti, oppure puoi provare a correre il rischio — Questa è qualcosa come l’opinione della maggioranza assoluta delle giovani donne attive, di successo e attraenti che non trovano il tempo e il luogo per incontrare il loro destino in altre circostanze.

Per organizzare la loro vita personale, non hanno assolutamente nessun posto dove correre, tranne che nello spazio virtuale. Perché lavorano dalla mattina alla sera, tutti sono sposati al lavoro, non è comme il faut incontrarsi per strada, ma le prostitute e quelle che cercano la loro compagnia nei locali. Naturalmente, queste sono tutte scuse. Sono completamente convinto che tutto dipenda dal carisma e da quanto sia libera e aperta una donna, da quanto sia veramente pronta per una nuova relazione e se in lei c’è un fuoco interiore. E l’aspetto non ha assolutamente nulla a che fare con questo. Conosco molti casi in cui l’energia omicida di ragazze, per niente belle, sposò atleti, avvocati e uomini d’affari dopo essersi incontrati nei posti più strani. — nei trasporti (aerei, vagoni ristorante, ingorghi di Mosca), nei locali notturni con la reputazione più disgustosa, alla cassa di un supermercato o giocando a poker in un casinò.

Ho abbandonato abbastanza presto le storie con ricerche e tormenti sul tema degli uomini liberi, sposandomi subito dopo l’università. Nella mia vita, ci sono stati solo sei mesi tra il divorzio dal mio primo marito e una nuova relazione quando ero sola. Non una volta in tutto questo tempo ho nemmeno pensato di rivolgermi a siti di incontri — per tentativi ed errori, mi sono divertito a comprendere tutte le delizie della vita delle ragazze con il prefisso single. Sono stati sei mesi luminosi, divertenti, poco casti, durante i quali sono riuscita a innamorarmi per risposarmi più tardi, e nessun aiutante in linea mi è stato utile. E non è che sia un peccato — Anch’io non mi vergogno affatto di dire che ho incontrato il mio attuale marito in un caffè Novikov “Galleria” — luogo cult di Mosca dell’affitto più cinico. In breve, non avrei mai saputo cosa fossero le app di appuntamenti se non fosse stato per un esperimento editoriale. Non ne ho mai avuto bisogno.

Oltre alla mancanza di necessità, c’era anche una contraddizione ideologica. Ho sempre pensato che solo pedofili e pervertiti fossero seduti su siti di appuntamenti, e cercare molti sposi delle mie amiche su Internet mi è sembrata un’idea stupida. Per qualche ragione, non sono riuscito a liberarmi della sensazione che qualcosa non andasse in tutte queste persone, e che la ragazza che ha pubblicato il questionario lì, per così dire, ammette che non tutto va bene neanche con lei. — tipo di come questa è la sua ultima possibilità. Allo stesso tempo, ho capito perfettamente che una tale posizione — anche una specie di complessi. Ebbene, e se, per qualche motivo, gli uomini non si accumulassero ai piedi di ragazze meravigliose? Se sei assolutamente sfortunato e la montagna non va a Maometto, incrocia le mani e fai voto di celibato? In questo caso, ovviamente, devi superare l’imbarazzo e farlo..

È stato interessante testare il popolare servizio Tinder — Ho sentito molte storie divertenti di amici e colleghi su questo argomento. La maggior parte di loro sono selvaggiamente volgari — qualcosa da una serie “Allora ridammi i miei mille rubli per cena, se non prevedi di incontrarmi più.!”. Ma ci sono anche storie di appuntamenti stimolanti da seguire. — uno di loro è successo al nostro collega — l’incontro con un ragazzo di Tinder si è già trasformato in una storia d’amore seria con un seguito. Il servizio ha ancora un’ottima reputazione — all’inizio solo i più avanzati lo sapevano, ora il suo pubblico si è espanso, ma non è così facile ottenere offerte indecenti qui come su altre risorse — per avere la possibilità di comunicare, è necessario che entrambi i partecipanti si scelgano — quindi si verifica una corrispondenza, cioè una corrispondenza. Solo in questo caso avrai una chat. Se non c’è interesse reciproco, la comunicazione è impossibile. Il programma cerca i candidati sulla base della geolocalizzazione, quindi il contingente nelle diverse città sarà diverso.

La scelta viene fatta secondo un unico criterio — foto nel profilo. Considerando i potenziali candidati, ho detto “no” tutti personaggi più o meno strani — tutti i pescatori con il pescato, i maestri della vita, che poggiavano imponentemente i gomiti su macchine ripide o un macho con il torso nudo ei capelli umidi di gel, camminavano per la foresta. Non trovando candidati degni di comunicazione dalla foto, ho rimandato Tinder a tempi migliori.

Questi tempi sono arrivati ​​a Parigi — andando a un divertente addio al nubilato, sono finita lì in compagnia di 4 ragazze libere, ognuna delle quali ha utilizzato attivamente Tinder per organizzare il proprio tempo libero. Ed è stato allora che ho avuto una vera passione — per qualche motivo, a Parigi, come in molte altre città europee, questa applicazione viene utilizzata non solo da uomini perbene, ma come se avessero superato un casting speciale — ognuno che parla inglese, intelligente, ricco, incompleto e generalmente vero Alain Delauny nella sua giovinezza. A ciascuno di coloro con cui ho avuto un incontro è stato chiesto con cura di elaborare per noi programmi culturali e serali, nonché la propria valutazione di buoni ristoranti e bar. In breve, non è necessario Trip Advisor in Europa se hai installato Tinder — i potenziali pretendenti ti daranno tutti gli indirizzi, le password e le apparenze, il che, tra l’altro, è molto conveniente. A proposito, solo dopo aver mostrato interesse per il programma proposto, sarai consigliato come guida. Non aver paura di dire di no, anche se ha passato 2 ore della sua vita con te. — sono tutti ben educati ed è improbabile che esprimano apertamente la loro insoddisfazione.

Essendo l’unica ragazza non libera della nostra azienda che non aveva esperienza nell’organizzazione di incontri virtuali nella vita reale, ho deciso un solo appuntamento alla presenza di testimoni — tutte e 4 le amiche e la folla che si raduna sabato sera al Parisian Costes. Il mio amico francese di Tinder è arrivato minuto per minuto e ha aspettato fuori dalla porta, preoccupato di essere vestito in modo molto casual per un posto così affascinante.. “Tutto ciò di cui le ragazze russe hanno bisogno — è un sacco di dramma, passione e denaro speso per loro,” — ha osservato filosoficamente quando siamo arrivati ​​al bar. E poi suonava con speranza: “Ma mi sembra che tu non sia un tipico russo!” Ho dovuto rispondere in modo molto tipico — domani dovevamo partire, e volevamo avere il tempo di vedere sia le passioni che la generosità. Per un francese, si è rivelato davvero non avido — il vino scorreva come un fiume. È vero, a un certo punto io e le ragazze abbiamo capito che ci aspettavano grandi cose nel club Le Baron. — la scorsa notte a Parigi, dopotutto. Ho dovuto salutare un giovane simpatico e intelligente che si è rivelato anche troppo buono per l’oggetto della ricerca. A proposito, occasionalmente comunichiamo — ha ancora nostalgia di quella festa divertente.

Julia Gorshkova, fashion editor di Elle.ru

Appartengo al tipo di ragazze che aspettano il loro principe e credo fermamente che un uomo debba fare non solo il primo, ma anche il secondo, il quinto e il decimo gradino. Nel mio caso, questa non è una finzione e non un desiderio di aumentare il mio valore, ma un dubbio patologico su me stesso, quando io stesso considero qualsiasi iniziativa da parte mia come un desiderio di imporre. Non c’è da stupirsi che con questo approccio, all’età di 25 anni, la prospettiva di una vita personale felice non si presenti nemmeno all’orizzonte. L’esperimento editoriale sui siti di incontri non è stato particolarmente entusiasta, ma reattivo. Tinder è stato installato sul mio telefono per molto tempo ea volte sono andato persino all’applicazione durante ore di particolare abbattimento. Ma non è mai arrivato a una riunione, nemmeno a un dialogo intelligibile..

Mentre vagavo per gli spazi aperti dell’applicazione, studiando i profili maschili, ho persino sviluppato un sistema «auto-no». Quindi, senza esitazione, gli account venivano eliminati se i seguenti erano usati come avatar:

— foto della spiaggia. Scherzi a parte, guyz, torsi pelosi nudi sullo sfondo di lettini e onde?

— ha messo in scena servizi fotografici nello stile di James Bond, vagabondo romantico o il grande Gatsby;

— scatti con una discreta quantità di Photoshop — se un uomo elabora le sue foto, allora qualcosa è chiaramente sbagliato in lui;

— scatti dai reportage fotografici del club;

— foto degne di pagine di riviste «Caccia e pesca».

Dopo un paio di settimane di utilizzo dell’applicazione, ho ottenuto circa 50 corrispondenze — corrisponde a coppie. Ed ecco cosa è sorprendente — circa il 90% dei miei potenziali fidanzati erano stranieri: Michael dal Messico, Yannick dalla Francia, Carlos dalla Spagna, Steve dall’Inghilterra e così via. Questo è successo in modo del tutto inconscio: il più delle volte ho deciso se una foto mi piace o meno, anche senza guardare il nome dell’uomo. Certo, una geografia così ricca — non una conseguenza della mia incredibile attrattiva per i rappresentanti di altre nazioni, ma piuttosto una prova delle intenzioni frivole di questi individui che sono venuti a Mosca in vacanza o in viaggio d’affari e vogliono divertirsi. Dopo un paio di frasi, metà dei dialoghi si sono ridotti per incontrarci stasera e divertirci. Ho dovuto bloccarli!

Così, il mio destino rimase incerto e non c’era ancora un soggetto sperimentale più o meno decente per completare l’esperimento e incontrarsi di persona. Di conseguenza, nel caso di due o tre uomini, compreso Quinn dagli USA (e niente che dopo il nostro incontro gli avessi promesso che avrei cambiato il nome nell’articolo in Matt). Qui, per miracolo, non ci siamo divertiti, abbiamo deciso di fermarci «Prendere un caffè». Ho detto onestamente alla mia nuova conoscenza che non ero mai stato in un appuntamento online e che questa esperienza era più sperimentale. Durante la nostra comunicazione, ho capito cosa mi confonde esattamente negli appuntamenti online — Ho costantemente sentito una sorta di artificiosità e inverosimiglianza dell’intera situazione, anche se l’interlocutore ha sostenuto che tutto è come nella vita, solo in Tinder, quando vedi una persona, premi il pulsante Mi piace o Non mi piace, e nella vita lo fai lo stesso nella tua testa. Ma secondo me, in qualche modo tutto questo è privo di romanticismo e mistero — ti piacevo, mi piacevi, le nostre intenzioni sono chiare, perché tutte queste conversazioni? In generale, dopo 30 minuti di imbarazzo e conversazioni banali sul clima e sulla bellezza della capitale russa, tutto ha iniziato a svilupparsi come poteva con una conoscenza dal vivo tradizionale. Sorprendentemente, la data sperimentale non è durata un paio d’ore, come avevo inizialmente sperato, ma piuttosto a lungo. Non so come reagirei se Quinn venisse da me in un bar e si offrisse di incontrarmi., — Forse, in modo tipico, direi che è incredibilmente impegnata, e in generale, cammina, giovanotto, non indugiare! E poi ho dovuto comunicare e parlare di me stesso. Per me, questa è davvero una via d’uscita dalla zona di comfort e dalla distruzione di tutti i modelli di comportamento abituali..

Naturalmente, non conto su un futuro brillante in compagnia di un fidanzato di Tinder, ma su nuove conoscenze — questo, vedi, è sempre bello. Finora sono trascorse solo un paio di settimane dal mio esperimento, quindi è troppo presto per trarre conclusioni, ma continuiamo a comunicare (non più su Tinder). Posso dire che la mia esperienza di appuntamenti su Internet è stata abbastanza positiva, ma ad essere onesti, dubito che continuerò a usare Tinder in futuro. Non sto affatto dicendo che questo sia brutto o riprovevole, semplicemente non è per le ragazze del mio temperamento..

Ekaterina Sukhanova, redattrice di bellezza, Elle.ru

Ho 27 anni, non sono sposato. Sono stata cresciuta da mia madre, che a volte mostrava una severità eccessiva, ma grazie al suo approccio, mi sono diplomata con successo a scuola e all’università, dopodiché ci si aspettava che mi sarei sposata. È stato allora che ho fallito il mio programma il più possibile. I miei rapporti con gli uomini sono sempre stati difficili. Emotivamente, potevo solo essere veramente portato via da un romanzo, dove c’era qualcosa da soffrire — si è scoperto che mi piace drammatizzare. Dopo una simile tragedia amorosa, ho giurato a me stesso di trattare gli uomini come un consumatore, e c’è stato un tempo in cui ci sono riuscito anche un po ‘. Tuttavia, il tempo è passato e le relazioni con i consumatori non hanno portato gioia. Si è deciso di cambiare non solo l’atteggiamento nei confronti della vita, ma anche di cambiare il luogo di ricerca. Sono andato all’app Tinder alla moda, che oggi è considerata il principale spazio di appuntamenti online. Non avevo nessuna preoccupazione per questo. — viviamo nel XXI secolo e molte realtà della nostra vita sono molto più ciniche degli appuntamenti via Internet.

Ho affrontato la questione in modo responsabile. Ho scoperto da tutti i miei conoscenti quale dovrebbe essere la foto ideale di una ragazza su Internet e cosa dovrebbe essere scritto nella colonna «Su di me». Con mia sorpresa, c’è un non detto una serie di semplici regole per la comunicazione su un sito di incontri:

uno. La foto deve essere necessariamente in piena crescita (altrimenti potrebbero pensare che nella vita reale una build completamente diversa) e con un minimo di trucco (altrimenti, in una data potresti non essere riconosciuto).

2. Parlando di te stesso, non dovresti mentire e abbellire la realtà. Inoltre, non è consigliabile fare la doccia con citazioni filosofiche di grandi scrittori e fingere di essere un guru intellettuale..

3. Foto troppo sexy e stati con sottotesto non attireranno l’attenzione degli uomini su di te — tranne che per le offerte di incontro per soldi, nient’altro brilla per te.

Con queste linee guida in mente, ho creato un profilo. Dopo aver esaminato rapidamente i candidati per un appuntamento, ho lasciato un paio di Mi piace sotto le foto degli utenti e… uno di loro mi ha risposto nello stesso momento. Il suo nome era Ilya. Era un bravo ragazzo di un paio d’anni più grande di me, che, a giudicare dalle foto pubblicate, prediligeva il windsurf e altre attività estreme.. «Idealmente!» — Ho pensato e ho risposto allegramente «Ciao!» sul suo come me. Cioè, infatti, ho scritto il primo.

Articoli simili

  • Perché impazziamo di gelosia

    Anche se la tua ragazza ha il distintivo di un partecipante onorato in relazioni libere e alle conferenze internazionali fa regolarmente un rapporto…

  • Controllo completo del sesso

    Le statistiche dicono che l’80,7% degli uomini che hanno compiuto i settant’anni non pensa nemmeno di legarsi ai piaceri carnali, abbandonandosi al divertimento sessuale come…

  • Voglio essere una puttana!

    Abbasso questi resti indesiderati! To-to-e-lo! Domani. Fermare! Cosa farò domani, proprio al mattino? Prendo il telefono, compongo il numero di una signora…

About the Author

Related Posts